L’uomo di Milano dalla A alla Z

Dopo Pitti, tocca immancabilmente a Milano. È nel capoluogo meneghino che, come di consueto, si porta a termine il ritratto dell’uomo del futuro, a volte tratteggiato a pennellate a volte forti e a volte delicatamente sfumate. L’uomo o, almeno, del suo stile.

LEGGI ANCHE

Il fratello di Miley Cyrus debutta in passerella

Anche se – come non abbiamo mancato di sottolineare – questa edizione della manifestazione meneghina si ricorderà per le numerose defezioni, le 30e passa sfilate in calendario hanno contribuito, ognuna apportando un tassello più o meno significativo, a comporre quel puzzle che sarà il look dell’uomo della Primavera-Estate …read more